Personaggi famosi che hanno visitato il lago e Malcesine

Publio Virgilio Marone

(70 a.c. – 19 a.c.)

…fluctibus et fremitu assurgens Benace Marino…
San Vigilio, vescovo di

Trento

(355 – 405)

…nel tempio venera Iddio O. M. Lascia le cure in città: manda via le donne e i loro capricci…il buon nome del luogo sia legge suprema..
Adelaide, regina d’Italia, moglie di Lotario II

(Prigioniera nella rocca di Garda nel 951)

…lago da l’acqua fresca e celestina, con le fontane che te sarissa drento, l’etu vista scapar quela regina che i aveva ciapado a tradimento?…
Dante Alighieri

1265/1321

suso in Italia bella giace un laco, a pié de l’Alpe che serra Lamagna sovra Tiralli, c’ha nome Benaco…
Teofilo Folengo – poeta maccheronico

(1491 – 1544)

 

…est lacus Italiane Benacum Brixia clamat…avantazati pisces mangiantur ab illo…
Silvan Cattaneo

(1514 – 1564)

 

…dove più altiere, e minacciose l’onde del superbo Benaco un colle affrena, tra duri scogli in solitaria arena sperai posarmi stanco, e non altronde…
Michel Eyquem de Montagne (1533 – 1592)

sul Garda nell’ottobre del 1980

 

…la prospettiva del lago dall’alto è infinita…questo è un lago soggetto ad una estrema e furiosa agitazione quando c’è un temporale. Intorno al lago ci sono montagne più imbronciate e aspre di altre cime che abbiamo visto…
Johann Wolfgang Goethe (1749 – 1832)

sul Garda nel settembre 1786

 

…kennst du das Land, wo di Zitronen bluehn…

…quanto vorrei avere i miei amici accanto per godere insieme del panorama che mi si presenta dinanzi! ….il meraviglioso lago di Garda…

Francois Auguste René de Chateaubriand

(1768 – 1848)

 

…una giovinetta che discese le montagne che si bagnano nel lago…abbandonata dal cacciatore del Monte Baldo…
Ugo Foscolo

(1778 – 1827)

 

…io non ho mai veduto mare più irato del Lago di Garda…
Stendhal – Marie-Henri Beyle (1783 – 1842)

 

…i bordi di questo lago con i loro contrasti delle belle foreste e dell’acque tranquille formano forse il più bel paesaggio del mondo…
George Gordon Byron

(1788 – 1824)

sul Garda nel 1816

 

…Italia, oh Italia! Tu che hai il dono fatale della bellezza…
Jacob Wetzel

(1824 – Viaggio pittorico)

 

 
Heinrich Heine

(1797 – 1856)

sul Garda nel 1828

 

…conosci il paese dove fioriscono i limoni? Aranci d’oro splendono tra le foglie scure, un vento dolce soffia nel cielo azzurro, il mirto è silenzioso, alto l’alloro, lo conosci tu? Laggiù, laggiù, vorrei andarmene con te, amore mio…
Jean Baptiste Camille Corot (1796 – 1875)

sul Garda nel 1834

 

Naser Ad-Din, Scia di Persia sul Garda nel 1873

 

Il lago di Garda…bellissimo e grandissimo…
Giosué Carducci

(1835 – 1907)

sul Garda nel 1882 e 1885

 

…vienne qui dove l’onda ampia del lidio lago tra i monti azzurreggiando palpita…
Michail Andreevic Osorgin (1878 – 1942)

Sul Garda nel 1906

…lago Di Garda…posto meraviglioso fra i molti luoghi meravigliosi d’Italia…
Georg Trakl

(1887 – 1914)

sul Garda nel 1914

 

A Torbole sul Garda scrisse la poesia “Canto d’un merlo prigioniero”
Rainer Maria Rilke

(1875 – 1926)

sul Garda nel 1894

 

A Malcesine scrisse i versi ”I manieri che sogniamo vo a trovare…ed ecco qua: dietro agli alberi fioriti sopra il lago è notte già. La sua vela rossa stiocca sopra l’onda calma ancor…ed esplora ogni mio sogno notti fonde, tutte in fior…”
David Herbert Lawrence

(1885 – 1930)

sul Garda nel 1912-1913

 

…il lago è azzurro cupo, imporporato e limpido come un gioiello. I battelli vanno con vele color del cedro…
Gustav Klimt

(1862 – 1918)

sul Garda nel 1913

 

 

Nell’estate del 1913, tra luglio e agosto, il pittore austriaco Gustav Klimt, massimo esponente del secessionismo austriaco, soggiornò a Tremosine presso l’albergo Morandi.

Questo avvenimento è particolarmente importante in considerazione delle testimonianze artistiche che hanno caratterizzato questa presenza. In questi 15 giorni Kilimt realizza due opere importantissime “Veduta di Malcesine” e “La chiesa di Cassone” e con molta probabilità una terza opera “il giardino italiano” che sono tra le più importanti e tra le più amate opere dell’artista.

Questi quadri sono stati realizzati da Tremosine guardando attraverso un cannocchiale secondo una tecnica molto usata da Klimt.

 

Il quadro di Malcesine andò distrutto nell’incendio del castello di Immendorf nel maggio del 1945

 

Il quadro di Cassone oggi è conservato in una collezione privata di Graz

Franz Kafka

(1883 – 1924)

sul Garda nel 1909 e 1913

 

Il 28 settembre del 1913 Kafka è a Malcesine, negli stessi giorni in cui c’era Klimt
Ezra Pound

(1885 – 1972)

sul Garda nel 1920

 

…Lake Garda in front of you, More beautiful than Paradise, And my life was changed forever…
James Joyce

(1882 – 1941)

sul Garda nel 1920

 

Si incontra per la prima volta con Ezra Pound, dopo 7 anni di corrispondenza, a Sirmione sul lago di Garda nel 1920
Gabriele D’Annunzio

(1863 – 1938)

 

Negli anni 20 e 30 soggiornò a Gardone Riviera nella villa oggi chiamata “Vittoriale degli italiani”
André Gide

(1869 – 1951)

sul Garda nel 1948

Soggiorna a Torri del Benaco nel luglio del 1948. Prima di andarsene scrive: “…del meraviglioso ricordo che ne serbo, trarrò la forza per sopportare il lungo cammino dell’inverno…”
Maria Callas

(1923 – 1977)

 

 
Jacques Piccard

sul Garda nel 1981

 

Esplora i fondali del lago con un minisommergibile nel settembre del 1981
  1. Dante – 1265/1321 (…suso in Italia bella giace un laco, a pié de l’Alpe che serra Lamagna sovra Tiralli, c’ha nome Benaco…)
  2.  Virgilio 70/19 a.c. (…fluctibus et fremitu assurgens Benace Marino…)
  3. San Vigilio, vescovo di Trento (355 – 405)
  4. Adelaide, regina d’Italia, moglie di Lotario II (Prigioniera nella rocca di Garda nel 951)
  5. Teofilo Folengo (1491 – 1544)
  6. Silvan Cattaneo (1514 – 1564)
  7. Michel Eyquem de Montagne (1533 – 1592) sul Garda nell’ottobre del 1980
  8. Johann Wolfgang Goethe (1749 – 1832) sul Garda nel settembre 1786
  9. Francois Auguste René de Chateaubriand (1768 – 1848)
  10. Ugo Foscolo (1778 – 1827)
  11. Stendhal (Marie-Henri Beyle 1783 – 1842)
  12. George Gordon Byron (1788 – 1824) sul Garda nel 1816
  13. Jacob Wetzel (1824 – Viaggio pittorico)
  14. Heinrich Heine (1797 – 1856) sul Garda nel 1828
  15. Jean Baptiste Camille Corot (1796 – 1875) sul Garda nel 1834
  16. Naser Ad-Din, Scia di Persia sul Garda nel 1873
  17. Giosué Carducci (1835 – 1907) sul Garda nel 1882 e 1885
  18. Michail Andreevic Osorgin (1878 – 1942)
  19. Georg Trakl (1887 – 1914) sul Garda nel 1914
  20. Rainer Maria Rilke (1875 – 1926) sul Garda nel 1894
  21. David Herbert Lawrence (1885 – 1930) sul Garda nel 1912-1913
  22. Gustav Klimt (1862 – 1918) sul Garda nel 1913
  23. Franz Kafka (1883 – 1924) sul Garda nel 1909 e 1913
  24. Ezra Pound (1885 – 1972) (…Lake Garda in front of you, More beautiful than Paradise, And my life was changed forever…) sul Garda nel 1920
  25. James Joyce (1882 – 1941) sul Garda nel 1920
  26. Thea Reinmann sul Garda nel 1928
  27. Gabriele D’Annunzio (1863 – 1938)
  28. André Gide (1869 – 1951) sul Garda nel 1948
  29. Maria Callas (1923 – 1977)
  30. Jacques Piccard sul Garda nel 1981
  31. Von Hoffmansthal
  32. Alessandro di Russia
  33. Il re di Napoli
  34. Maria Luisa moglie di Napoleone
  35. Winston Churcill (azzurro Madonna…)
  36. Vivine Leigh
  37. Laurence Olivier
  38. Otto Hahn (premio Nobel, uno dei padri dell’atomica)